Che cosa accadrebbe se, improvvisamente, un’eclisse oscurasse la luce e tutti si ritrovassero a vivere in una inaspettata notte senza fine?

Una meravigliosa intuizione

Un racconto fatto con gli occhi

La notte è la meravigliosa sinestesia dell’esistenza in cui la bellezza si ascolta e le emozioni si possono vedere.

Mission

Raccontare

Raccontare è importante perché soltanto le storie rendono le cose interessanti: bisogna dar voce a vite eccezionali che, nonostante le difficoltà, sanno risplendere di una luce immensa.

Sensibilizzare

Crediamo in un tipo di sensibilizzazione che non interpreta la diversità come limite da superare, ma come opportunità da cogliere.

Collaborare

Punto di forza del progetto, infatti, è la stretta collaborazione tra non vedenti e vedenti per un’inclusione concreta e che faccia delle diverse abilità una ricchezza unica di cui non poter fare a meno.

Workshop

Illustrazioni

Passione è libertà di muoversi

Nell’immagine è rappresentato il profilo di un corpo nudo retto su una gamba sola che cammina sul mare su un percorso segnato da ombre. Dal cinto in su si trasforma in una mano socchiusa che
afferra lo stelo verde di una rosa trasparente attraverso la quale si intravede una stella del cielo notturno. Sullo sfondo, all’orizzonte, in chiaroscuro, è raffigurato un monumento.

Notturni

Wing tsun

Mauro oggi è probabilmente l’unico ragazzo non vedente in Italia a praticare questa disciplina.

Clownterapia

Stellina, prima clown di corsia non vedente in Italia, si lascia ispirare dai colori della fantasia per portare allegria.

Storie

Anche se spesso si tende a pensare che un cieco non lo vede il colore, io posso dire che il colore trasmette. Quando ero piccola e un pochino li percepivo i colori, mi piaceva molto il rosso perché da una sensazione di calore: i colori scuri mi piacciono meno, mentre i colori chiari mi rendono feliceGiusy

È impossibile non immaginare nulla mentre si canta. Si possono immaginare episodi della propria vita o semplicemente colori, io associo le emozioni ad un determinato colore e credo che mentre si canta quel colore venga fuori assieme all’emozione che si vuole trasmettereRita

Io do molta importanza alle mie letture. Mi aiutano a creare il mio personaggio e mi hanno fatto capire qual è il mio sé ideale, che cosa vorrei essere e che cosa devo migliorare per raggiungere ciò che voglio essereMarco

Puoi sostenere Notturno ONLUS

– Diventando socio con una quota associativa annuale di 20 €
– Devolvendo il tuo 5x1000
– Con una donazione libera
Basta poco per realizzare grandi sogni!

PARTNERSHIP

CONTRIBUTI

PATROCINI

SPONSOR

Restiamo in contatto

Scrivici per sapere di più sul Progetto Notturno utilizzando il form in questa pagina.

Email: info@progettonotturno.com
Indirizzo: Via Carlo Emanuele I, 18b 00185 Roma
Tel: +39 06 83979097
Codice Fiscale: 97994520589